COSTO delle SPEDIZIONI
Chiediamo un contributo alle spese di spedizione di 9.00 € per il territorio italiano e di 12.00 € per l’estero.
Il contributo è da intendersi una tantum, fisso per ogni singola spedizione effettuata, indipendentemente dal numero di gioielli che si acquistano.
Le spedizioni sono effettuate con corriere TNT.
A spedizione effettuata riceverete una mail di conferma contenente il codice di tracking per poter seguire la spedizione.

MISURE di ANELLI e BRACCIALI, LUNGHEZZA delle COLLANE
Nel momento in cui acquisterete un anello vi verrà richiesto di inserire la misura che desiderate. Magari conoscete già la misura delle vostre dita, ma per misurarla con esattezza l’ideale è sempre utilizzare le apposite anelliere a disposizione in qualsiasi gioielleria, oppure chiedere al gioielliere di misurare un anello che già possedete e che ritenete adatto.

Se questa operazione non fosse possibile, ci sono diversi metodi per conoscere la misura delle vostra dita. Vi consigliamo di avvolgere attorno al dito una striscia di carta o un nastro, che successivamente misurerete su un righello. Avvolgere il nastro quanto più vicino alla falange, in quanto è la parte più grossa del dito. E’ preferibile non avvolgere il nastro troppo stretto, deve aderire al dito, ma comodamente.
Basterà indicare la lunghezza in millimetri che otterrete misurando il nastro su un righello, lo staff Isabeau penserà poi a ricavare la misura effettiva dell’anello.

Anche nel caso dei bracciali è possibile personalizzarne la lunghezza, basterà ripetere l’operazione sopra descritta sul polso e indicare la misura in millimetri che otterrete.

E’ possibile personalizzare la lunghezza di cordini o catene per i ciondoli, in questo caso indicate semplicemente la lunghezza LINEARE della collana che desiderate.

il BRONZO, METALLO VIVO: COME AVERNE CURA
I gioielli Isabeau sono creati attraverso la tecnica della fusione a cerapersa. Ogni passaggio della lavorazione avviene in Italia.
Garantiamo la qualità della lega che è sempre nichel free.
Il bronzo, essendo una lega a base di rame, a contatto con PH della pelle differenti può occasionalmente dare origine a una leggera colorazione nella zona di contatto con la pelle. E’ sufficiente lavare la parte per far scomparire l’alone.
Il bronzo è un materiale “vivo” e come tale sensibile al passare del tempo e alle diverse condizioni ambientali. Il vostro gioiello sarà quindi soggetto a cambiamenti nel colore, dovuti all’ossidazione, il che è da considerarsi un pregio, non un difetto. Potete lucidarlo con un panno apposito per la cura dell’argento o del rame, o lavarlo con del normale sapone neutro e uno spazzolino.